Contro i mulini a vento

Questo articolo fa parte del numero di Marzo de "La Città Visibile"  foglio Informativo del Collettivo che puoi leggere e scaricare qui

Incasellate in categorie di PornHub, muse ispiratrici,  promotrici che vendono qualsiasi prodotto  avvicinandolo alle labbra, ore di lavoro non retribuite, bambole gonfiabili, gattine la cui attenzione viene richiamata con versi animaleschi.

Le donne sono sempre altro, mai esseri umani.

Questa oggettificazione, questa disumanizzazione è frutto di un sistema millenario sul quale la nostra società si fonda: il Patriarcato.

Continua a leggere Contro i mulini a vento